brunovallepiano.com
Bacheca Stupore Inserito il 24/06/2019

Presentatata a Castelnuovo di Ceva la nuova raccolta di racconti ispirati agli affreschi quattrocenteschi di numerose cappelle del basso cuneese.

...continua a leggere Il "GIALLO" dalla bibbia ai giorni nostri. Inserito il 04/08/2018

Una serata per Pamparato, il giorno 16 ottobre alle 21,00 nei locali della Sala Incontri della Piazza con "PASSI NEL BUIO". Divagazioni ed argomentazioni sulla storia del Giallo, sulle sue origini e sui suoi sviluppi con proiezioni di slide e commenti.

...continua a leggere Lello Caeravolo alla confraternita di S.Antonio Inserito il 04/08/2018

Una serata d'eccezione, da non perdere: Lello Ceravolo porta a Roburent Spoken Word. Sentiremo leggere Bucowski, Kavafis, Neruda, Baudelaire, Tom Waits, Burot, Maraini ed altri autori straordinari con l'accompagnamento muscale di Carla Bellini. Sant'Antonio, ore 21,00, INGRESSO LIBERO

...continua a leggere A Frabosa la 5 edizione del Salone del libro di Montagna Inserito il 15/07/2018

Letteratura & Montagna, il 21 e il 22 luglio la quinta edizione del Salone del Libro di Montagna

...continua a leggere La quercia del Myr Inserito il 28/04/2018

E' ripartito il concorso letterario "La quercia del Myr" che nell'edizione 2017 ha registrato un successo straordinario. La vittoria nel 2017 è andata a Luca Improta, scrittore romano con l'opera "Le ombre non lasciano tracce". Su facebook e sul sito www.nobru.it tutte le info per iscriversi.

...continua a leggere


Per approfondire sui libri gialli cliccare su : I miei libri / Narrativa

 

 

Si dice che in Italia siano più numerosi gli scrittori che i lettori.
Beh, se è vera quest’affermazione io sono uno di quelli che ingrossa la lista. A mia parziale discolpa, però, posso dire che la presenza del sottoscritto non turba gli equilibri statistici, poiché aggiungo una crocetta su entrambe le colonne. Umorismo a parte, visto che siete qui, lasciate almeno che vi saluti. Come ci siete capitati?
Forse per caso, forse qualcuno vi ha passato il link, forse perché siete miei amici o magari miei lettori. Mi incuriosisce, ma non è fondamentale; però ora siete qui, ospiti sulla soglia di casa, ci tengo a stringervi la mano ed a proporvi di entrare. Questo sito, dedicato alla mia passione per la scrittura non nasce per vanità ma è una presentazione informale che spunta, soprattutto, dal bisogno di dare un punto di riferimento a quanti mi chiedono notizie in argomento.
Qualche volta, quando si entra nel merito di questa parte della mia professione c’è chi mi chiede: hai scritto cose nuove?
Ma una decina d’anni fa non avevi scritto una storia che parlava di questo o di quell’altro? Ma quante cose hai scritto? io generalmente annaspo, perché ho una pessima memoria e faccio brutte figure.
In questo modo, con questa panchina nei giardini, con questo salotto perso nell’universo del web posso accompagnarmi a chi vuole stare un po’qui, ostentando buona memoria e mostrando un po’ della mia vita.
Non tutta, intendiamoci, non vorrei tediarvi. Solo il frammento legato alla passione per alcune, poche cose legate alla scrittura. Il lavoro, gli impegni, gli affetti, la politica e altre rogne sono argomenti che, in questa sede, vorrei lasciare da parte.

Benvenuti, quindi. E grazie per la visita.

pagina aggiornata il 21/11/2016
Bruno Vallepiano - iscr. Ordine dei Giornalisti n. 47253 - P.iva: 02458140049